venerdì 21 febbraio 2014

ATENE,SANTORINI,IOS,NAXOS : Info

Quest'anno avendo un budget abbastanza ridotto decidiamo di puntare verso Spagna o Grecia, ma essendo una grande amante della Grecia cerco di convincere il mio ragazzo proponendogli hotel a basso costo in modo da poterlo comprare! In ogni caso i dettagli della vacanza sono questi:

VOLO Prenotato tramite Easyjet Milano-Atene dal 2/09 al 14/09 a 154€ a testa

HOTEL Abbiamo prenotato solo su Booking.com durante la vacanza, per cui senza problemi a Settembre trovate facilmente, anche perche' sceglievamo hotel che avessero wi-fi in modo da poter guardare con calma per quelli successivi. Per motivi di sicurezza da casa abbiamo prenotato solo il primo. Comunque sono rimasta soddisfatissima e sorpresa dai prezzi e la qualita' degli hotel in Grecia, con una media di 15 € a testa per notte dormivamo in hotel da 2-3 stelle dotati di tutti i comfort ed in zone centrali. Se volete dare un occhiata sul sito vi elenco i nomi e i prezzi:per Atene ci siamo trovati bene all'Hotel Argo (nel Pireo, non bellissima come zona ma tra le migliori... al prezzo di 30€ a notte per camera) e Hotel Exarchion (zona Omonia per visita Acropoli a 34€ a notte per camera), per Santorini l'Hotel Tataki (nel centro di Fira,cioe' nel centro della citta' principale a 45€ a notte per camera), per Ios la Pension Armonia (nel centro di Ios,cioe' nella Hora,a 22€ a notte per camera), e per Naxos l'hotel Zeus(a pochi passi dalla Chora, cioe' nel centro per 34€ a notte per camera). Comunque per chi volesse andare all'avventura c'e' la possibilita' di accordarsi con i proprietari degli hotel appena si attracca al porto, perche' vi assaliranno per venderveli, e dopo aver scelto il migliore vi accompagneranno direttamente loro.

MEZZI DI TRASPORTO

-Traghetti: Ci siamo affidati al sito Aferry.it prenotando i traghetti piu' lunghi, dell'andata e del ritorno, cioe' dal Pireo a Santorini e da Naxos al Pireo. Per gli altri spostamenti da isola a isola abbiamo preso i biglietti direttamente sulle isole essendo un periodo tranquillo e per cui senza il rischio di non trovare i posti. Ricordo a chi comprasse il biglietto sul sito che il foglio da stampare non e' il biglietto effettivo. Quello valido bisogna ritirarlo negli uffici relativi alla compagnia che sono posti lungo il porto. Le compagnie che piu' vanno in Grecia sono la Blue Star Ferries (traghetto parecchio grande,contiene negozi e bar per poter mangiare, ottima per tragitti lunghi e comodi), la Anek Lines, la Seajet (piccolo catamarano,perfetto per tragitti lunghi con tempestiche brevi, offre piano bar per colazione o pranzo,ma non adatto quando c'e' mare mosso!),la Acqua spirit (comodo e veloce). I prezzi ovviamente variano in base ai tragitti e alla tempistica di viaggio, comunque noi abbiamo pagato 112€ in 2 per la Seajets dal Pireo a Santorini della durata di quasi 4 ore, mentre con la Blue Star da Naxos al Pireo 67€ in 2 della durata di 5 ore, per i viaggi brevi da isola ad isola abbiamo pagato sui 20€ in 2.

-Metro Dall'aeroporto al centro si spende circa 8€ a testa e il viaggio dura 30 min, mentre per girare in centro costa circa 1,40 ed e' valido per 1ora e mezza, inoltre e' valido anche per i bus, i treni ed i tram, ma mi sembra che in tal caso bisogna riconvalidarlo. Girare con la metro e' molto semplice perche' composta di sole tre linee, io ho trovato comodo seguire questo sito http://www.athens-today.com/i-metro-network.htm.

-Noleggio auto, moto e quad Noleggiare mezzi in Grecia e' semplicissimo! Basta avere la patente e qualche anno di guida ed il gioco e' fatto... l'unico consiglio che vi posso dare e' studiare bene il tipo di isola, e sappiate che se si tratta di un isola montagnosa e magari con strade non asfaltate la scelta del mezzo e' importante. Per Santorini anche se abbiamo optato per la macchina, ho poi capito che anche la moto o il quad erano affidabili, mentre per Ios la scelta del quad e' stata la piu' sbagliata! Trattandosi di un isola montagnosa con ripide salite, facendola col quad i tempi raddoppiavano perche' a piu' di 40 allora non andava e farla in salita diventava uno strazio, o meglio, un viaggio della speranza! E meno male che l'isola e' piccola! Quindi ritorniamo dal noleggiatore che gentilmente ci dà un motorino... molto meglio (state comunque attenti perche' quando soffia forte il Meltemi si rischia di sbandare). Per Naxos abbiamo preso il motorino per i tour delle spiagge e percio' i tour piu' vicini, e la macchina per il tour del Nord dell'isola.
Per il noleggio abbiamo pagato: a Santorini la macchina per 3 giorni 70€, da Kronos a car sul porto; a Ios il quad 55€ per 2 giorni e la moto 12€ per uno da Anemos rent a moto vicino alla piazza della Hora; a Naxos la moto 24€ per 2 giorni da Tony's bikes e la macchina 45€ per 2 giorni da New car (da questo signore, Ioannis, abbiamo avuto un'ospitalita' fantastica, senza chiederglielo ci ha dato una cartina con mille info su dove andare, le spiagge piu' belle e le taverne non-turistiche greche, ogni volta che passavamo davanti ci fermava e ci offriva da bere, in piu' l'ultimo giorno lasciandogli la macchina ci accompagna pure al porto! Veramente una brava persona, ci e' rimasto nel cuore) e si trovano uno a pochi passi dall'altro (il sito di New car e' questo http://www.new-car.gr). In generale ci siamo trovati benissimo con ognuno di questi, si sono resi disponibili e gentili. La benzina purtroppo e' pressoche' uguale alla nostra. Mentre riguardo alla sicurezza sulle strade, un consiglio vivo e' quello di mettere sempre il casco e di fare particolare attenzione a quando si guidano i quad, infatti non e' raro vedere incidenti con questo mezzo.Inoltre nonostante fossimo sempre attenti ai segnali ci e' capitato di parcheggiare in divieto si sosta a Naxos e beccarci una multa di 20€, che fortunamente si e' trasformata da 10€ pagando entro i 10 giorni previsti! Tra l'altro mai visto un vigile o un poliziotto su qualsiasi isola,ora sappiamo che a Naxos ci sono!

GUIDE Oltre ad avere a disposizione la Lonely Planet-Isole della Grecia che, pero', mi ha deluso parecchio per questa edizione e a quanto pare non solo a me, ho avuto un sacco di informazioni dalla Guida per caso Puccy che ringrazio molto, oltre agli altri aiuti dello stesso gruppo... grazie ancora!

Nessun commento:

Posta un commento