sabato 25 gennaio 2014

Anno di cambiamenti,anno di dolori,anno di crisi economica...in poche parole CAMPEGGIO! ABRUZZO-GIULIANOVA

Sara' che quest'anno mi sento particolarmente GGGGiovane,sara' che non c'ho 'na lira e quindi la mia testolina bacata decide di andare con una coppia di amici in CAMPEGGIO!
Wow,esperienza nuova!! Chissa' che figata dormire nella tenda,farsi da mangiare,l'animazione del campeggio...wow chissa' che figata!!
Mm,ebbene si...mi rimangero' tutto ben presto.... -.-
Diciamo che potrebbe andare bene per quelle persone particolarmente sportive,in salute e preparate....cioe' non noi....4 bradipi pieni di dolori da trentenni del 2000 e con poco spirito d'adattamento!
Comunque il campeggio in se non e' male...ci dirigiamo verso la nostra piazzola e il primo commento all'unisono e'"che storia vicino ai bagni!!!" e ben presto ci rimangermo anche questo...ma questo dolente capitolo lo spieghero' piu' avanti.
Questa sara' la nostra baracca per tutta la vacanza,purtoppo non ho la foto della nostra piccola e fredda canadese,ma nella memoria sara' ben nitida,visto che porto ancora i dolori di quelle notti fredde!
Infatti ricordo ancora con amore il nostro materassino che durante la notte si sgonfiava e al mattino avevamo il terriccio conficcato nella schiena...che bei ricordi!



 Per tutta la vacanza i nostri hobby saranno:


1- truccare e mettere lo smalto al ragazzo della mia amica di notte,che non accorgendosi di tutto cio' girera' per il campeggio le mattine seguenti truccato come una drag queen!!

                                                                                2- sfondarci di cibo come se non ci fosse mai un domani( l'Abruzzo e' magnifico come qualita' cibo e prezzo)













 3-prendere per il culo quelli che ballano i balli di gruppo (quell'anno andava di voga MR JACK!) quante risate....






4 - fare pisolini quotidiani dopo pranzo nella favolosa pineta,regno delle zanzare....













 5 - lavare di continuo piatti,padelle,pentole ecc ecc....questa e' una foto rara....il mio boy che fa lavori femminili...foto introvabile e non duplicabile!

Ed e' proprio qui che esclamai inzialmente "che fortuna avere i bagni vicini!" ed e' qui che puntualmente ogni mattina venivamo svegliati da:
-scatarrate di anziani
-rumori corporali nelle toilette
-bambini che piangevano nel fare la doccia
-tanfi di ogni genere e qualita'!
Comunque vada...e' stata un esperienza divertente!!!
ps:grazie a questa vacanza ho imparato il significato delle parole reumatismo e dolore lombare





Pausa riflessiva...de che??? Booo!!! Non c'avevo voglia di scrivere...

E' stata una luuunga pausa...ritorniamo al dunque...ah, si, qualche anno fa mi viene la brillante idea del campeggio,percio' diario nuovo.....

LOADING............